Rilevatori fughe gas per centraline

Il RV150.09 tramite il sensore catalitico posto al suo interno rileva la presenza di fughe di gas MetanoGPL, con una sensibilità di intervento tarata entro il 10% del Limite Inferiore di Esplosività, e può azionare, tramite il relè incorporato, elettrovalvole, sirene ed ogni altro apparecchio di segnalazione o risoluzione di allarme. Una serie di accorgimenti tecnici rende questo rilevatore di fughe gas estremamente versatile, affidabile, preciso e sicuro. Tramite il jumper interno è possibile, per esempio, scegliere tra un funzionamento ad impulsi del relè, per collegare elettrovalvole a riarmo manuale, ed un funzionamento in continuo, per azionare elettrovalvole in classe “A“ e sirene. Il relè, libero da tensione, permette poi di installare più rilevatori su una sola elettrovalvola garantendo il controllo su più ambienti pericolosi. Completano il quadro tecnico del rilevatore lo speciale circuito di controllo del grado di efficienza del sensore catalitico, con segnalazione dell’eventuale avaria. Il grado di protezione dell’ apparecchio IP55 ne permette l’ utilizzo anche in condizioni critiche di umidità, e dove lo richiedono le norme vigenti, rendendo ideale la sua utilizzazione in ambienti industriali, cucine, e autorimesse.