Idrogeno solforato H2S

Una vera minaccia L'H2S è un gas tossico ad alte concentrazioni e  rappresenta una seria minaccia per la salute dei lavoratori degli impianti di trattamento acque. L'Unione Europea ha riconosciuto l'H2S come sostanza pericolosa per gli ambienti di lavoro e ha definito le linee guida per i limiti di esposizione dei lavoratori. Lavorare all'interno di una stazione di sollevamento, della rete fognaria, oppure in un impianto di depurazione comporta esporre il personale addetto a seri rischi, ed è qui che Boldringroup nella molteciplità delle sue proposte mette a disposizione per tutti gli operatori di settore la sua innumerevole gamma di sistemi portatili elettronici .
Chi risiede nella vostra comunità, o proviene dall'esterno, magari si è già lamentato del cattivo odore di uova marce che percepisce. Questo è un segnale evidente di un problema di condizioni settiche, causate dalla mancanza di ossigenazione all'interno delle opere idrauliche, che porta alla formazione di gas maleodoranti. Ma l'H2S potrebbe essere già all'opera, senza che sia stato rilevato. 
La mancanza di ossigeno è un serio problema L’odore di “uova marce” o di “cavolo marcio” derivano dall’assenza di ossigeno nei processi di trattamento delle acque di scarico. Questa condizione,definita anaerobica, determina la produzione batterica dell’idrogeno solforato (H2S) e dei mercaptani,entrambe queste sostanze sono tossiche e male odoranti. Questi cattivi odori possono disperdersi nell’ambiente e causare lamentele. Velenoso e corrosivo data la sua tossicità l’acido solfidrico causa irritazione agli occhi, al naso e alla gola. I lavoratori possono essere esposti a  gravi rischi in caso di lavoro in spazi confinati. I fanghi di depurazione possono contenere sacche di H2S a elevata concentrazione, che potrebbero essere rilasciate inaspettatamente nel corso di lavori di manutenzione. Alcuni casi di esposizione ad alte concentrazioni, con esiti letali,vengono registrati ogni anno. Per giunta l’idrogeno solforato può essere trasformato in acido solforico, causando la corrosione delle reti fognarie e minacciando seriamente la vita utile delle strutture. I mercaptani sono meno velenosi del H2S, ma i lavoratori possono lamentare mal di testa e nausee soprattutto se l’esposizione è prolungata .